Home

Servizio movimento della popolazione

Il Controllo abitanti si occupa di tutte le pratiche che riguardano il domicilio e cura i censimenti comunali delle abitazioni primarie, secondarie e delle imprese. Fa ufficialmente parte del Dicastero amministrazione generale.

 

Compiti e attività

Il Controllo abitanti notifica matrimoni, divorzi, nascite, decessi, cambiamenti di attinenza, naturalizzazioni e riconoscimenti di paternità. Amministra i dati personali dei cittadini residenti e tiene aggiornato il registro della popolazione, degli stabili e delle attività economiche. Il registro degli stabili è uno strumento utile per la pianificazione territoriale e per la sicurezza.

 

Il Controllo abitanti si occupa inoltre dell'allestimento del catalogo elettorale, dell’organizzazione delle votazioni comunali, cantonali, federali e delle elezioni e dell'elaborazione dei dati statistici annuali sui movimenti della popolazione.

 

Svolge le seguenti pratiche amministrative

  • annuncio arrivo
  • cambio indirizzo
  • annuncio partenza dal Comune
  • dichiarazione di economia domestica e stato di famiglia
  • certificato domicilio / dimora / residenza
  • certificato domicilio con periodo
  • certificato dei diritti civile e civici
  • certificato di stato libero (per stranieri)
  • certificato domicilio per soggiorno in altro Comune
  • notifiche di arrivo e partenza da parte delle amministrazioni o dei proprietari

Aggiorna le scadenze e le modifiche dei permessi stranieri emessi dall’Ufficio della migrazione (rinnovi, cambio cognome, acquisto domicilio, ecc.).
Preavvisa le domande di arrivo nel Comune di cittadini stranieri.

 

Si occupa delle mutazioni inerenti ai militi in obbligo militare. Comunica al Servizio degli affari militari, Comando circondario di Bellinzona tutte le mutazioni riguardanti i militi domiciliati e aggiorna i libretti di servizio.

Formulari disponibili

Notifica di arrivo personale

 

Formulario notifica di arrivo (online)

 

Regolamento della legge di applicazione della legge federale sull’armonizzazione dei registri e concernente il controllo degli abitanti e la banca dati movimento della popolazione del 2 dicembre 2009

 

Art. 12

Ogni persona fisica di cittadinanza svizzera, tenuta alla registrazione, deve notificare il proprio arrivo nel Comune entro 8 giorni.

La notifica deve essere effettuata presentandosi personalmente all’UCA o attraverso una modalità alternativa (elettronica, postale) stabilità dall’UCA; la notifica riguardante l’economica domestica avviene a cura di un suo membro maggiorenne.

 

Art. 13

Ogni straniero tenuto alla registrazione e venuto nel Comune con l’intenzione di stabilirvisi deve notificare il proprio arrivo all’UCA e all’Ufficio della migrazione di Bellinzona (*).

 

(*) Per le persone straniere, l’annuncio deve essere fatto accedendo al sito dell’Ufficio www.ti.ch/migrazione oppure telefonando al Contact center al numero 091 814 55 00.
Presso la sede centrale di Bellinzona, sono inoltre disponibili alcune postazioni dotate di PC a favore degli utenti che non dovessero disporre dei mezzi informatici per allestire il modulo di domanda mediante la procedura guidata.

 

La notifica di arrivo può essere effettuata presentandosi allo sportello multifunzionale oppure comodamente tramite il formulario "Notifica di arrivo".

Il formulario é da inviare per posta con tutti gli allegati elencati all'Ufficio sopra indicato. Non si accettano formulari inviati tramite e-mail.

La mancanza di documenti può comportare un ritardo nella registrazione dei dati nel nostro Registro degli abitanti.

 

PARTICOLARITÀ


Per un cittadino svizzero e straniero che arriva dall’interno del Canton Ticino il documento determinante per la sua registrazione è il contratto di locazione oppure qualora non fosse il conduttore la dichiarazione del locatore/amministratore.

 

Cittadini svizzeri che provengono da fuori Cantone o dall’estero oltre al contratto di locazione o la dichiarazione deve depositare l’atto di origine (in originale, solo per i maggiorenni!) (art. 30 del Regolamento sullo stato civile) e la dichiarazione di partenza rilasciata dal Comune precedente.

Mentre per i cittadini stranieri devono depositare, oltre al contratto di locazione oppure qualora non fosse il conduttore la dichiarazione del locatore/amministratore, la dichiarazione sostitutiva rilasciata dall’Ufficio della migrazione di Bellinzona o la copia del formulario di richiesta del permesso compilato tramite on-line dal sito dell’Amministrazione cantonale.

 

In determinati casi è possibile soggiornare temporaneamente ad Arbedo-Castione senza trasferire il domicilio/dimora. Di regola, il periodo di soggiorno è limitato a un anno. Dopo tale scadenza, è rivalutata l’opportunità o meno di autorizzare un nuovo periodo di soggiorno, se i presupposti dello stesso sono ancora adempiuti.

Per i cittadini svizzeri, la permanenza sul territorio comunale per motivi di villeggiatura è consentita fino a 30 giorni l’anno, anche se non consecutivi, senza necessità di notifica. Per periodo superiori a 30 giorni occorre sempre presentarsi all’Ufficio controllo abitanti per registrare la propria presenza (notifica di arrivo).

La richiesta di soggiorno va inoltrata al nostro Comune compilando l’apposito formulario «Richiesta soggiorno nel Comune di Arbedo-Castione».

 

I soggiornanti stranieri che entrano in Svizzera solo per turismo (quindi che non svolgono un’attività lucrativa o non studiano in Svizzera), non hanno bisogno di un permesso da parte dell’Ufficio della migrazione se il loro soggiorno non supera i 90 giorni. In ogni caso, il cittadino straniero può soggiornare quale turista per un periodo massimo di 180 giorni nell’arco di un anno (come detto però non più di 90 giorni consecutivi per semestre).
Se nel visto è fissato un soggiorno di durata inferiore, vale questa durata.

Lo straniero che intende soggiornare in Svizzera per oltre tre mesi senza attività lucrativa necessita di un permesso da parte dell’Ufficio della migrazione di Bellinzona.
Il cittadino straniero che intende esercitare un’attività lucrativa (dipendente o indipendente) in Svizzera necessita di un permesso da parte dell’Ufficio della migrazione di Bellinzona indipendentemente dalla durata del soggiorno.
Lo stesso vale per lo straniero che intende soggiornare per motivi di studio.

Notifica attività economiche

Ogni impresa che stabilisce la sede, la succursale, uno stabilimento, un deposito o un recapito nel Comune deve essere notificata presso il servizio movimento della popolazione.
Sono tenute a notificare l’apertura, la chiusura o il cambiamento di indirizzo le imprese di qualsiasi tipo, ossia:

  • le ditte individuali, comprese quelle accessorie ai sensi dell’AVS;
  • le società in nome collettivo (Snc);
  • le società in accomandita;
  • le società anonime (SA);
  • le società a garanzia limitata (Sagl);
  • le società cooperative;
  • le fondazioni;
  • le associazioni;
  • gli istituti di diritto pubblico;
  • le succursali;

nonché ogni altra attività economica indipendente diretta a conseguire un guadagno o svolta dietro remunerazione.

 

L'art. 6 cpv. 1 del Regolamento concernente il controllo delle attività economiche del 28.08.2001, rispettivamente l'art. 4 cpv. 1 della relativa ordinanza municipale, prescrivono che l'inizio o l'insediamento di qualsiasi attività economica deve essere notificato personalmente al servizio movimento della popolazione, entro 8 giorni, dal titolare, da un socio, dall'amministrazione o da un rappresentante. La notifica va fatta tramite la compilazione dell'apposito formulario.

Notifica di arrivo per il locatore

 

Formulario Notifica di arrivo per il locatore (online)

 

La notifica del locatore è l’atto fondamentale mediante il quale il Comune viene a conoscenza dell’arrivo di un nuovo cittadino.

 

La notifica del locatore è regolamentata in modo estremamente chiaro dagli articoli 16 e 17 del Regolamento che riportiamo di seguito:

 

Art. 16

1Ogni locatore deve notificare all’UCA, con l’apposito modulo, l’arrivo di nuovi conduttori, siano essi cittadini svizzeri o stranieri, che risiedono o che hanno in locazione appartamenti nel Comune per periodi superiori ai 30 giorni sull’arco di 360 giorni, entro 8 giorni dall’entrata in vigore del contratto o dalla data effettiva di occupazione in mancanza di contratto scritto; tale obbligo vale anche per chi alloggia gratuitamente un cittadino svizzero o uno straniero.

2Lo stesso vale per il cambiamento di appartamento all’interno di uno stabile.

3Il medesimo obbligo vale per i datori di alloggio ai sensi della legislazione sugli esercizi pubblici.

 

Art. 17

1Ogni proprietario o gerente di collettività ai sensi dell’art. 2 lett. abis) dell’Ordinanza federale sull’armonizzazione dei registri deve notificare all’UCA entro 8 giorni il personale alloggiato che adempie il requisito dell’art. 6 cpv. 1.

2Tale obbligo di notificazione entro 8 giorni vale anche per i suoi clienti o ospiti dal momento in cui è adempiuto il requisito dell’art. 6 cpv. 1.

 

Notifica di partenza personale

 

Formulario Notifica di partenza (online)

 

Regolamento della legge di applicazione della legge federale sull’armonizzazione dei registri e concernente il controllo degli abitanti e la banca dati movimento della popolazione del 2 dicembre 2009

 

 

Art. 21

 

1Chi lascia il Comune lo deve notificare all’UCA al momento della propria partenza; gli stranieri devono contemporaneamente notificare la partenza al Servizio regionale stranieri competente (*).

 

 

(*) Per le persone straniere, l’annuncio deve essere fatto accedendo al sito dell’Ufficio www.ti.ch/migrazione oppure telefonando al Contact center al numero 091 814 55 00.
Presso la sede centrale di Bellinzona, sono inoltre disponibili alcune postazioni dotate di PC a favore degli utenti che non dovessero disporre dei mezzi informatici per allestire il modulo di domanda mediante la procedura guidata.



Ogni persona (capofamiglia o coniuge) che parte dal Comune di Arbedo-Castione deve notificare allo sportello multifunzionale la propria partenza presentandosi personalmente o compilando il formulario.

 

La notifica di partenza può essere effettuata presentandosi allo sportello multifunzionale oppure comodamente tramite il formulario "Notifica di partenza".

Il formulario é da inviare per posta con tutti gli allegati elencati all'Ufficio sopra indicato. Non si accettano formulari inviati tramite e-mail.

La mancanza di documenti può comportare un ritardo nella trasmissione degli atti al nuovo Comune.


Successivamente, la persona dovrà presentarsi allo sportello del nuovo Comune di domicilio per annunciare l’arrivo. 

 

I cittadini svizzeri (che hanno ancora obblighi militari) devono consegnare il libretto di Servizio per registrare la partenza.

Notifica di partenza per il locatore

Vale la stessa regola per l’arrivo, ossia la notifica del locatore è l’atto fondamentale mediante il quale il Comune viene a conoscenza della partenza di un cittadino.

 

L’articolo 21 cpv. 2 recita che «Il locatore deve notificare all’UCA, entro 8 giorni dal fatto, la partenza della persona fisica dallo stabile dato in locazione; tale obbligo vale anche per chi cessa di alloggiare gratuitamente una persona fisica»

Cambiamento di indirizzo all’interno del Comune

 

Formulario Cambiamento indirizzo nel Comune (online)

 

Ogni persona (capofamiglia o coniuge) che cambia indirizzo all’interno del Comune di Arbedo-Castione deve annunciarlo entro 8 giorni allo sportello multifunzionale per iscritto oppure compilando il formulario.

 

I cittadini stranieri devono contemporaneamente notificare il cambiamento di indirizzo al Servizio regionale degli stranieri di Bellinzona. L’annuncio deve essere fatto accedendo al sito dell’Ufficio www.ti.ch/migrazione oppure telefonando al Contact center al numero 091 814 55 00.

Presso la sede centrale di Bellinzona, sono inoltre disponibili alcune postazioni dotate di PC a favore degli utenti che non dovessero disporre dei mezzi informatici per allestire il modulo di domanda mediante la procedura guidata.

 

I cittadini svizzeri (che hanno ancora obblighi militari) devono consegnare il libretto di Servizio per registrare il cambiamento.

 

La notifica di cambiamento di indirizzo all'interno del Comune può essere effettuata presentandosi allo sportello multifunzionale oppure comodamente tramite il formulario "Notifica cambiamento di indirizzo nel Comune".

Il formulario é da inviare per posta con tutti gli allegati elencati all'Ufficio sopra indicato. Non si accettano formulari inviati tramite e-mail.

La mancanza di documenti può comportare un ritardo nell'aggiornamento dei dati nel nostro Registro degli abitanti.

 

Soggiornanti - Domiciliati in un altro Comune svizzero

 

Formulario Richiesta di soggiorno (online)

 

In determinati casi è possibile soggiornare temporaneamente ad Arbedo-Castione senza trasferire il domicilio/dimora. Di regola, il periodo di soggiorno è limitato a un anno. Dopo tale scadenza, è rivalutata l’opportunità o meno di autorizzare un nuovo periodo di soggiorno, se i presupposti dello stesso sono ancora adempiuti.

Per i cittadini svizzeri, la permanenza sul territorio comunale per motivi di villeggiatura è consentita fino a 30 giorni l’anno, anche se non consecutivi, senza necessità di notifica. Per periodo superiori a 30 giorni occorre sempre presentarsi all’Ufficio controllo abitanti per registrare la propria presenza (notifica di soggiorno).

La richiesta di soggiorno va inoltrata al nostro Comune compilando il seguente formulario.

 

Il presente formulario è da inviare per posta con tutti gli allegati elencati all’Ufficio sopra indicato. 

Soggiornanti - Stranieri domiciliati all'estero

Soggiorno senza attività lucrativa

I soggiornanti stranieri che entrano in Svizzera solo per turismo (quindi che non svolgono un’attività lucrativa o non studiano in Svizzera), non hanno bisogno di un permesso da parte dell’Ufficio della migrazione se il loro soggiorno non supera i 90 giorni. In ogni caso, il cittadino straniero può soggiornare ad Arbedo-Castione quale turista per un periodo massimo di 180 giorni nell’arco di un anno (come detto però non più di 90 giorni consecutivi).
Se nel visto è fissato un soggiorno di durata inferiore, vale questa durata.
Lo straniero che intende soggiornare in Svizzera per oltre tre mesi senza attività lucrativa necessita di un permesso da parte dell’Ufficio della migrazione di Bellinzona.

 

Soggiorno con attività lucrativa (o per motivi di studio)

Il cittadino straniero che intende esercitare un’attività lucrativa (dipendente o indipendente) in Svizzera necessita di un permesso da parte dell’Ufficio della migrazione di Bellinzona indipendentemente dalla durata del soggiorno.
Lo stesso vale per lo straniero che intende soggiornare per motivi di studio.

Richiesta certificati

Dichiarazione di famiglia

Attesta i membri della famiglia al momento della richiesta (da non confondersi con l'atto di famiglia).
 
Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.

Certificato economia domestica

Attesta i componenti dell'economia domestica al momento della richiesta.
 
Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.

Certificato di domicilio

Certifica che il/la richiedente è domiciliato/a nel Comune.

 

Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.

 

Certificato di domicilio con periodo

Certifica il domicilio del/della richiedente nel Comune con specificazione delle date di arrivo e eventuale partenza.

 

Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.

Autorizzazione di soggiorno

Conferma l'effettivo domicilio del/della richiedente nel Comune e viene utilizzata per legittimare il soggiorno in un altro Comune (studio, lavoro, casa anziani, altro). Il domicilio civile, fiscale e politico (per gli Svizzeri) rimane ad Arbedo-Castione.
 
La richiesta va effettuata presentandosi personalmente presso lo sportello multifunzionale durante i consueti orari di apertura dello sportello, oppure all'indirizzo e-mail controllo.abitanti@arbedocastione.ch indicando la data d'inizio del soggiorno, il motivo, l'indirizzo completo del Comune di soggiorno (via e numero, CAP e località).
 
 

Certificato di buona condotta

Si rammenta che il Municipio di Arbedo-Castione con risoluzione 503.20 ha deciso di non più rilasciare il certificato di buona condotta!

Certificato di vita

Attesta che la persona attualmente residente nel Comune è tuttora in vita.
 
Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.

Certificato di stato libero (solo cittadini stranieri)

Attesta che il/la richiedente non ha contratto matrimonio durante il periodo di residenza nel Comune (per quanto ci consta).
 
Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.
 
La richiesta va effettuata telefonando al servizio movimento della popolazione (Tel. 091 820 11 40) oppure tramite e-mail all'indirizzo controllo.abitanti@arbedocastione.ch

Certificato diritti civili

Attesta che la persona gode della libertà individuale. Coloro che hanno una curatela generale ai sensi dell’art. 398 CC, a causa dell’importante necessità di protezione, viene loro privato l’esercizio dei diritti civili.
 
Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.

Certificato di cittadinanza

Attesta che la persona è cittadina svizzera.
 
Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.
 
La richiesta va effettuata telefonando al servizio movimento della popolazione (Tel. 091 820 11 40) oppure tramite e-mail all'indirizzo controllo.abitanti@arbedocastione.ch

Certificato diritti civici

Si rilascia alle persone di cittadinanza svizzera, maggiorenni che hanno diritto di voto (per coloro che hanno una curatela generale ai sensi dell’art. 398 CC, segnatamente a causa di durevole incapacità di discernimento, non è possibile rilasciarlo).
 
Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.
 
La richiesta va effettuata telefonando al servizio movimento della popolazione (Tel. 091 820 11 40) oppure tramite e-mail all'indirizzo controllo.abitanti@arbedocastione.ch

Dichiarazione di arrivo

Attesta l'avvenuta notifica di arrivo nel nostro Comune.

 

Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.
 
La richiesta va effettuata telefonando al servizio movimento della popolazione (Tel. 091 820 11 40) oppure tramite e-mail all'indirizzo controllo.abitanti@arbedocastione.ch

Dichiarazione di partenza

Attesta l'avvenuta notifica di partenza dal nostro Comune.

 

Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.
 
La richiesta va effettuata telefonando al servizio movimento della popolazione (Tel. 091 820 11 40) oppure tramite e-mail all'indirizzo controllo.abitanti@arbedocastione.ch

Dichiarazione di domicilio (stato civile e generalità genitori)

È la copia del certificato di domicilio con l’aggiunta dei genitori e dello stato civile.
 
Il costo per il rilascio del certificato é di CHF 15.00.

Documenti di identità, passaporto biometrico e passaporto provvisorio (urgenze)

I cittadini che intendono ottenere la carta d’identità e/o passaporto biometrico devono rivolgersi a qualsiasi centro di registrazione, previo appuntamento e indipendentemente dal loro Comune di domicilio.
Gli appuntamenti dovranno essere fissati presso i centri di registrazione con sede a Bellinzona, Biasca, Locarno, Lugano e Mendrisio tramite il seguente link www.ti.ch/passaporti.

Estratto del casellario giudiziale svizzero

I cittadini che intendono ottenere l’estratto del casellario giudiziale svizzero devono recarsi personalmente allo sportello di un qualsiasi Ufficio postale muniti di un documento valido (passaporto, carta d'identità o libretto per stranieri) oppure tramite on-line cliccando il seguente link.

Attività economiche

Notifica attività economiche

Ogni impresa che stabilisce la sede, la succursale, uno stabilimento, un deposito o un recapito nel Comune deve essere notificata presso il servizio movimento della popolazione.
Sono tenute a notificare l’apertura, la chiusura o il cambiamento di indirizzo le imprese di qualsiasi tipo, ossia:

  • le ditte individuali, comprese quelle accessorie ai sensi dell’AVS;
  • le società in nome collettivo (Snc);
  • le società in accomandita;
  • le società anonime (SA);
  • le società a garanzia limitata (Sagl);
  • le società cooperative;
  • le fondazioni;
  • le associazioni;
  • gli istituti di diritto pubblico;
  • le succursali;

nonché ogni altra attività economica indipendente diretta a conseguire un guadagno o svolta dietro remunerazione.

 

L'art. 6 cpv. 1 del Regolamento concernente il controllo delle attività economiche del 28.08.2001, rispettivamente l'art. 4 cpv. 1 della relativa ordinanza municipale, prescrivono che l'inizio o l'insediamento di qualsiasi attività economica deve essere notificato personalmente al servizio movimento della popolazione, entro 8 giorni, dal titolare, da un socio, dall'amministrazione o da un rappresentante. La notifica va fatta tramite la compilazione dell'apposito formulario.

Cessazione/Partenza attività economiche

Il trasferimento dell’attività economica in un altro Comune o la sua cessazione, come pure il cambiamento di indirizzo all’interno del Comune, deve essere notificato al servizio movimento della popolazione, per iscritto o tramite e-mail, entro 8 giorni, dal titolare, da un socio, dall’amministratore o da un rappresentante.

Notifica inizio attività economica per il locatore

Il locatore è tenuto a notificare, entro 8 giorni, l’insediamento di un’attività economica nello stabile da lui dato in locazione. Per farlo è necessario compilare il seguente formulario: 

Notifica di partenza per il locatore

Il locatore è tenuto a notificare, entro 8 giorni, la fine di un’attività economica nello stabile da lui dato in locazione. Per farlo è necessario compilare il seguente formulario: 

Servizio movimento della popolazione

Via Centro Civico 7
CH-6517 Arbedo
T. 091 820 11 40
F. 091 820 11 50

controllo.abitanti@arbedocastione.ch


Orari di apertura

Lu, ma, mer, gio, ve
10.00 - 12.00
14.00- 16.00

 

Responsabile:

Mauro Stroppini

 

Collaboratrice:

Adriana Lopes Romão

Cancelleria comunale
Via Centro Civico 7
CH-6517 Arbedo
T. 091 820 11 40
F. 091 820 11 50

Aiuto

Non hai trovato le informazioni che stai cercando?
Contatta la Cancelleria comunale.

 

  Richiedi informazioni

© www.arbedocastione.ch - Tutti i diritti riservati